Crociera Egitto Brothers Daedalus
13-20 Novembre 2021 € 1.655

Crociera Brothers Daedalus a bordo di M/y Aldebaran

I relitti del Numidia e Aida con le parete di gorgonie delle isole Brothers’. L’eccitante incontro con i branchi di squali martello a Daedalus unitamente al fascino dei due fari sono una occasione irripetibile per i subacquei esperti che vorranno conoscere il lato più misterioso del Mar Rosso egiziano.

La quota comprende

Assicurazione Medico/Bagaglio
Spese apertura pratica
Voli su richiesta impegnativa IN BASE A DISPONIBILITA’ E VOSTRE PREFERENZE tra:
Charter dai maggiori aeroporti italiani diretti per Marsa Alam A/R
Linea Egyptair da Milano Malpensa o Roma Fiumicino via Cairo su Hurghada A/R
Linea Turkish da Milano, Bologna, Torino, Genova, Venezia, Napoli o Roma via Istanbul su  Hurghada A/R
Linea Pegasus da Bergamo, Bologna, o Roma su Hurghada A/R
Tassa Aeroportuale: di Uscita dall’Egitto
Franchigia Bagaglio in base al volo desiderato:
Charter 15 Kg in stiva + 5 kg bagaglio a mano
Linea Egyptair 23 Kg in stiva + 8 Kg bagaglio a mano
Linea Turkish/Linea Pegasus 20 Kg in stiva + 8 Kg di bagaglio a mano
Assistenza: Nostro assistente in aeroporto a Marsa Alam/Hurghada
Assistenza turistica: durante tutto il periodo di soggiorno in Egitto
Trasferimenti in loco: INCLUSI con mezzi privati a/c
Crociera 1 settimana: 6 notti /6 giorni
Trattamento: Pensione Completa a bordo
Immersioni: illimitate compatibilmente con la logistica della barca e i tempi di navigazione – ultimo giorno massimo 2 immersioni
Bevande: Acqua, tè, caffè e soft drinks a bordo
Ultima notte:
oppure Hotel 5 stelle in camera doppia in mezza pensione check out ore 13:00 (oppure a bordo check out ore 9:00 (in base a logistiche barca) Tasse Aeroportuali e spese emissione
FUEL CARBURANTE BARCA (ultimo aggiornamento LUGLIO 2019 – 40,00 EURO PER PERSONA)

La quota non comprende

Visto Turistico Egiziano: Euro 31,00 *DA VERSARE IN ITALIA PER VOLI TURKISH AIRLINES E VOLI CHARTER
Visto Turistico Egiziano
: USD 25,00 *DA PAGARE IN AUTONOMIA IN AEROPORTO AL CAIRO PER VOLI DI LINEA CON SCALO AL CAIRO (EGYPTAIR)
Assicurazione Facoltativa Annullamento Viaggio su richiesta
Supplemento Camera Singola in Hotel:
Euro 35,00 *OBBLIGATORIO PER PRENOTAZIONI INDIVIDUALI
VOLI LINEA E CHARTER:
Maggiorazioni tariffarie
ad esaurimento disponibilità su classe tariffaria base prevista in preventivo
Eventuali supplementi volo Alta stagione
VOLO CHARTER:
Eventuale Supplemento Caro Petrolio E.T.S. e tasse d’imbarco:

da definire entro 21 giorni dalla partenza, secondo comunicazioni delle compagnie aeree
Ultimo giorno: Eventuali bevande e pasti effettuati dopo il check-out dall’Hotel
Extra personali e tutto quanto non indicato sotto la voce “la quota comprende”

Da saldare in loco

Permessi di Navigazione, Tassa Parco Marino, Tassa Ambientale (in vigore da marzo 2020) e Spese Portuali: EURO 150,00 per persona
Bevande: bevande alcooliche (birra e vino) e caffè espresso
Tasse di servizio a bordo inclusive di mance equipaggio: Euro 60,00/settimana
Spese a bordo: Nitrox, noleggi attrezzatura, corsi, chiamate con telefono satellitare
Eventuali day use, pasti e bevande in hotel di appoggio in caso di voli di ritorno con operativo serale
Extra personali e tutto quanto non indicato sotto la voce “la quota comprende”

Supplementi facoltativi

Cabina Singola: Euro 490,00 a settimana
Cabina Suite Matrimoniale:
Euro 250,00/cabina (M/y Aldebaran)

Riduzioni

Accompagnatore NON Diver: Euro 80,00
Bambini non sub: Free barca in cabina con 2 adulti
Bambini Sub: 50% quota barca in cabina con 2 adulti

LA PROPOSTA SOPRA ELABORATA E’ SOGGETTA A DISPONIBILITA’ DEI VOLI E DEI SERVIZI A TERRA, ED E’ SUBORDINATA ALLA RICONFERMA DELLE TARIFFE UTILIZZATE.

Passaporto: deve avere validità di almeno 6 mesi oltre la data della fine del viaggio
Carta d’Identità: possibile espatriare con Carta d’Identità cartacea o elettronica, valida per l’espatrio e con validità residua superiore ai 6 mesi, accompagnata da 2 foto tessere necessarie per il rilascio del visto
IMPORTANTE: Si segnala che le Autorità di frontiera egiziane non consentono l’accesso nel Paese ai viaggiatori in possesso di Carta di Identità elettronica con certificato di proroga (cedolino cartaceo di proroga di validità del documento), ugualmente la Carta di Identità cartacea con validità rinnovata mediante apposizione del timbro sul retro del documento NON è più accettata.

Per i casi descritti si raccomanda di utilizzare altro tipo di documento (Passaporto), onde evitare il respingimento alla frontiera
Viaggi all’estero di minori: tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio
Visto consolare: fornito in loco da nostri assistenti in aeroporto
Quote:
potrebbero subire variazioni in qualsiasi momento a seguito di aumenti o diminuzioni dei costi di trasporto e sui diritti di alcune tipologie di servizi turistici quali: imposte, tasse di atterraggio, d’imbarco e sbarco in porti e aeroporti
Imbarco:
dal porto previsto nel tardo pomeriggio del giorno di arrivo
Sbarco: il 6° giorno di crociera nel primo pomeriggio, dopo la seconda immersione e il pranzo
Partenza: prevista il giorno successivo al termine della crociera. In alcuni casi è prevista l’ultima notte a bordo in sostituzione della notte in hotel
Obbligatorio: utilizzo di boa di segnalazione a persona (pedagno) e 1 torcia ogni due sub
Assicurazione Subacquea: Obbligatoria – Possibilmente DAN

Importante: Munirsi di fotocopia del documento d’espatrio da consegnare a bordo per permessi crociera. In assenza della fotocopia si possono verificare ritardi nell’imbarco
Itinerari: potrebbero subire variazioni in caso di condizioni meteorologiche avverse. Tale decisione sarà presa a sola discrezione del comandante e delle guide per tutelare la sicurezza dei passeggeri in navigazione
Brevetto per Itinerari che includono Brothers’ e Daedalus: obbligatorio advanced o 2° grado e log-book con minimo 50 immersioni certificate
Brevetto per altri Itinerari: brevetto internazionale di 1° grado
In assenza di tali requisiti l’organizzatore non si assume alcuna responsabilità nel caso in cui le autorità del Parco Marino o le guide non ritengano il cliente idoneo a tale itinerario e di conseguenza venga negato il permesso di immersione. Possibile conseguire brevetto Advanced a bordo su richiesta

Decreto del Governatore del Mar Rosso n. 148 per l’anno 2019

Piano d’azione per l’attuazione delle attività subacquee nelle Isole Brother a partire dal 16 marzo 2019.

  1. Non è permesso l’ormeggio notturno alle Brothers
    Le attività subacquee potranno svolgersi solo dalle 6:00 alle 16:00

dopodiché tutte le imbarcazioni devono lasciare le isole.

  1. La capacità massima giornaliera delle barche nelle isole Brothers è di 18
    12 barche per Big Brother e 6 per Small Brother e solo durante i tempi indicati al punto n. 1.

 

I relitti del Numidia e Aida con le parete di gorgonie delle isole Brothers’. L’eccitante incontro con i branchi di squali martello a Daedalus unitamente al fascino dei due fari sono una occasione irripetibile per i subacquei esperti che vorranno conoscere il lato più misterioso del Mar Rosso egiziano.

Itinerario

Questa straordinaria crociera della durata di una settimana, ha come obiettivo gli esclusivi parchi marini delle BROTHERS’ e di DAEDALUS e comprende un tuffo al celeberrimo ELPHINSTONE REEF.
Le isole Brothers’ distano 60 Km dalla costa Egiziana e 130 km da quella Saudita, sono due piccolissimi isolotti di poche centinaia di metri sul maggiore dei quali è installato un antico faro presidiato da una piccola guarnigione.
180 Km a Sud dalle Brothers troviamo Daedalus che non è propriamente un’ isola bensì una formazione corallina affiorante del diametro di circa 1500 metri sulla quale è stato costruito un’ altro faro di 30 metri di altezza anche questo presidiato, dista 80 Km dalla costa egiziana e 130 da quella saudita. l’Egitto vi governa e li protegge considerandoli Parco Marino. Essendo situati al centro del Mar Rosso e contigui alla spaccatura centrale di questo mare della profonda di più di 1000 metri, questi luoghi sono unici per la vita sottomarina che è davvero fantastica, in questi luoghi qualsiasi incontro è possibile! Ma anche la vita bentonica è straordinaria con una varietà e vitalità madreporica e corallina eccezionale, infatti queste pareti sono universalmente riconosciute come le più belle del Mar Rosso e forse del Mondo!

Dopo avere effettuato le immersioni della prima giornata nei reef sotto costa, nella serata la barca navigherà in direzione delle isole Brothers’ che verranno raggiunte alle prime luci dell’alba. Denominate in lingua araba “El Akhawein” ovvero i fratelli, le Brothers’ che s’innalzano da un fondale di oltre 500 metri sono due minuscoli isolotti situati in mezzo al Mar Rosso a 50 miglia dal porto di partenza.
L’isola maggiore la Big Brother presenta un profilo piatto e allungato; esposta in direzione nord-sud è sovrastata da un faro costruito dagli inglesi nel 1880
Nulla è precluso durante un’immersione in questi fondali. Due splendidi relitti rivestiti da enormi alcionari si trovano rispettivamente sulla punta nord e lungo la parete ovest della grande isola: Il Numidia affondato il 19 luglio 1901 per impatto contro il reef è adagiato lungo la parete con il troncone di prua posto a 12 mt e la poppa a 80 mt di profondità. Il relitto dell’Aida II era un vapore egiziano usato per il trasporto dei militari destinati al presidio dei fari dislocati in Mar Rosso è affondato durante una mareggiata il 15 settembre 1957.

L’isola minore Small Brother, situata 1 miglio a sud dell’isola maggiore, ha profilo piatto e forma circolare ed è contornata da uno spettacolare reef che dopo un primo gradino madreporico a 30 mt, precipita verticale nel blu.
Regala le emozionanti immersioni sul pianoro Sud dove potranno essere avvistati esemplari di squali martello e squalo volpe.
L’immersione lungo la parete Est verrà effettuata in drift da nord a sud.
Un giardino di enormi gorgonie che rivestono totalmente la parete saranno lo scenario principale di questa immersione nella quale la presenza di branchi di carangidi e tonni è praticamente costante Grazie alla intensa corrente quasi sempre presente, si raggiungerà la barca ormaggiata sul versante sud. Presenza quasi costante di esemplari di longimanus sotto l’ormeggio.
Terminato il tempo alle Brothers’, navigando in direzione sud per circa 90 miglia si approda a Daedalus reef denominato in arabo Abu Kizan, una vera perla sperduta nel Mar Rosso dove un vecchio faro costruito in concomitanza con quello delle Brothers, svetta sull’immenso zoccolo corallino.
Il reef che raggiunge l’estensione di circa 400 mq è un lembo dell’estremità superiore di un cratere vulcanico, attorno al quale si è formato un ampio atollo corallino. Al centro della barriera si trova una piccola isola di fine sabbia sulla quale gli inglesi hanno costruito il faro che oggi costituisce l’elemento principale del paesaggio.
Le immersioni potranno essere effettuate indistintamente su qualsiasi versante del reef in particolare sul versante Nord dove è presente un fantastico branco di martello per un incontro altamente emozionante. La parete Sud si presenta a sua volta rivestita di alcionari bianchi ed enormi conformazioni madreporiche a terrazzi che danno la sensazione di trovarsi in un paesaggio lunare.
Svariate sono le specie di pesci che hanno adottato questo habitat: moltitudini di coloratissimi pesci tropicali convivono con branchi di pesce pelagico e squali di scogliera ma la vera sorpresa sarà l’incontro con i delfini che si presenteranno inaspettatamente provenendo dal blu.

REGOLAMENTO IMMERSIONI

PRE-REQUISITI

Brevetto sub: Essere titolari di brevetto internazionale di immersione. Per le immersioni ai Parchi Marini ( Brothers, Daedalus e Zabargad) è obbligatorio avere un brevetto avanzato ( 2 stelle o Advanced ) e un minimo di 50 immersioni, di cui l’ultima effettuata non più di due anni fa.

Certificato medico: I sub devono essere muniti di certificato medico sportivo o della camera iperbarica. E’ consentita l’auto-certificazione da compilare a bordo, valida unicamente rispondendo NO a tutte le domande del presente questionario. In caso contrario il sub dovrà obbligatoriamente presentare il certificato medico

Assicurazione sub: Essere in possesso di un’assicurazione che copra dai problemi derivanti dall’attività subacquea. I sub con etá non superiore a 75 anni che non hanno copertura assicurativa DAN (o simile) potranno stipulare una polizza DAN Short Term in barca al momento del check-in

REGOLE IN IMMERSIONE
Osservare sia sul natante che durante le immersioni le norme di comportamento subacqueo esposte nel regolamento al fine di prevenire pericoli ed emergenze impegnandosi in particolare a:

  • controllare prima di ogni immersione il regolare funzionamento delle attrezzature sia personali che dell’organizzazione, impegnandosi per queste ultime a restituirle integre, pena il rimborso del valore corrente o delle riparazioni necessarie
  • immergersi con l’attrezzatura obbligatoria secondo le leggi locali e quelle previste per la propria sicurezza: giubbetto equilibratore, zavorra adeguata, computer, erogatori, boa di segnalazione e torcia
  • seguire le disposizioni della guida impartite durante il briefing o in immersione
  • sottostare ad una immersione test qualora l’istruttore responsabile la ritenesse necessaria e di accettarne l’insindacabile giudizio
  • rispettare il sistema di coppia
  • rimanere in contatto visivo con il gruppo ed in stretta vicinanza con il proprio compagno
  • non superare i limiti massimi di profondità consentiti dal proprio brevetto
  • rispettare il limite massimo di profondità, che per legge in Egitto è di 40 metri per le immersioni sportive (se le qualifiche di formazione e l’esperienza lo consentono)
  • non effettuare immersioni per proprio conto se non in possesso dei requisiti necessari, ovvero brevetti tecnici o la specialità “Solo Diver” le quali prevedono l’utilizzo di almeno una bombola di fase
  • limitare la durata massima dell’immersione a 60 minuti, previo disposizioni differenti date durante il briefing

GUIDA SUB
prendere atto che gli istruttori o gli aiuti messi a disposizione non rispondono della sicurezza in immersione delle persone accompagnate essendo queste tutte brevettate e quindi esperte. Il ruolo della guida sub è quello di rendere l’immersione il più sicura possibile attraverso la descrizione, durante il briefing, delle caratteristiche del posto, dell’indicazione di eventuali pericoli e del comportamento da seguire in immersione nel rispetto delle regole (atte a prevenire le problematiche dei vari siti d’immersione).
La guida sub accompagnerà gli ospiti in immersione ma non potrà essere ritenuta responsabile nel caso in cui il subacqueo non segua le direttive impartite durante il briefing o nel caso in cui non rispetti i limiti consentiti dal proprio brevetto

Regolamentazione Isole Brothers:
Decreto del Governatore del Mar Rosso n. 148 per l’anno 2019

Piano d’azione per l’attuazione delle attività subacquee nelle Isole Brother a partire dal 16 marzo 2019.

  1. Non è permesso l’ormeggio notturno alle Brothers
    Le attività subacquee potranno svolgersi solo dalle 6:00 alle 16:00

dopodiché tutte le imbarcazioni devono lasciare le isole.

  1. La capacità massima giornaliera delle barche nelle isole Brothers è di 18
    12 barche per Big Brother e 6 per Small Brother e solo durante i tempi indicati al punto n. 1.

Programma Immersioni

Scarica il programma delle immersioni

Molto suggestiva è la visita dei fari e la conoscenza dei faristi che vi accoglieranno con molta simpatia. Spettacolare la vista dall’alto. Immersioni con gli squali

Questa crociera si presenta  piuttosto impegnativa a causa delle forti correnti che spesso si incontrano in immersione unite alle condizioni del mare raramente calmo e si rivolge quindi a subacquei esperti. Infatti l’ente governativo preposto alla sorveglianza e salvaguardia delle attività subacquee in Egitto richiede, per essere autorizzati ad immergersi, che i subacquei siano in possesso di un logbook che attesti che abbiano una esperienza di almeno 50 immersioni.
Periodo consigliato da marzo a novembre.
Livello difficoltà: Medio/Difficile
Brevetto obbligatorio Advanced con 50 immersioni certificate su Log Book.
Porto di partenza Port Ghalib o Marsa Alam
Positivo: I Parchi marini piu’esclusivi, le pareti più colorate gli incontri con i grandi pelagici
Meno Positivo: Costo permessi- Navigazione in altro mare
Nota: Ogni itinerario indicato si riferisce a un programma di massima in quanto soggetto alle condizioni del tempo e alle decisioni del comandante in termini di sicurezza e logistica

Aeroporto Marsa Alam

L’aeroporto di Marsa Alam è un piccolo gioiello in questo paese: è privato, di nuova costruzione ed è lo scalo aereo più a sud dell’ Egitto, per questo lo utilizziamo come scalo di arrivo per le nostre crociere; in questo aeroporto fanno scalo solo compagnie charter che offrono voli regolari dagli aeroporti italiani di Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Bologna. Saltuariamente anche collegamenti diretti da Verona Villafranca.

Programma di viaggio

Giorno 1
 – Volo dall’Italia
 – Arrivo in aeroporto, incontro con il nostro corrispondente, emissione visto, trasferimento al porto per Imbarco
 – Cena e pernottamento a bordo

Giorno 2 – 7
 – Partenza per la Crociera 06 notti / 06 giorni con trattamento di pensione completa + immersioni illimitate (in genere 2/3 immersioni giornaliere in base agli spostamenti + Notturna dove possibile)

Giorno 7
 – Due Immersioni e rientro in porto dopo pranzo. Trasferimento in hotel
(in alternativa permanenza e notte a bordo)

Giorno 8
 – Trasferimento in aeroporto e imbarco per volo ritorno

M/y Aldebaran

M/y Eclipse

13 Novembre

  • Volo aereo charter ( su Hurghada o Marsa Alam ) o di linea su Hurghada.
  • All’arrivo in Egitto, incontro con il nostro corrispondente, emissione visto ( per arrivi con volo charter, in caso di volo di linea il visto và acquistato autonomamente al transito al Cairo) e trasferimento al porto d’imbarco.
  • Sistemazione a bordo dell’imbarcazione e cena

14 Novembre – 18 Novembre

  • Partenza della crociera nel primo mattino, crociera con trattamento di pensione completa + 2/3 immersioni giornaliere con accompagnatore sub.

19 Novembre

  • 2 immersioni, pranzo e rientro in porto nel pomeriggio. Trasferimento a Hurghada ( o Marsa Alam) e sistemazione in hotel.

20 Novembre

  • Trasferimento in aeroporto a Hurghada ( o Marsa Alam) per imbarco sul volo di ritorno.

Altre partenze Egitto Brothers Daedalus

13-20 novembre 2021
a partire da
€ 1.655,00


    Accetto le condizioni della Privacy Policy [/acceptance]

     

    Condividi:

    Share on facebook
    Share on twitter
    Share on linkedin
    Share on pinterest
    Share on skype
    Share on whatsapp
    Torna su
    Chatta con noi
    1
    Posso aiutarti?
    Ciao,
    Posso aiutarti?